Video Bobine.tv
News Bobine.tv

Le deliberazioni della Giunta regionale

La Giunta della Regione autonoma Valle d'Aosta si è riunita, lunedì 19 giugno, approvando 39 delibere.

Queste le principali:


PRESIDENZA DELLA REGIONE

La Giunta regionale ha preso atto dell’adeguamento disposto dal Consorzio degli Enti locali della Valle d’Aosta in attuazione dell’accordo, sancito in sede di Conferenza unificata Stato-Regioni-Città in data 4 maggio, concernente l’adozione di moduli unificati e standardizzati per la presentazione delle segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività commerciali e assimilate e in materia di attività edilizia. L’intervento di semplificazione avverrà sulle piattaforme SUEL e FINES entro il 20 giugno.

 È stata quindi approvata la Relazione annuale sulla performance della Giunta regionale della Valle d’Aosta per l’anno 2017.

Il Governo regionale, preso atto della pubblicazione del decreto del Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie della Presidenza del Consiglio dei Ministri 21 aprile 2017, relativo al bando per le annualità 2014/2017 del Fondo integrativo per i comuni montani, ha deliberato di dare mandato alla struttura Programmazione negoziata e aiuti di Stato di ricevere le domande di finanziamento da parte degli enti locali interessati e di procedere alle attività istruttorie, verificare il rispetto della tempistica di utilizzo dei finanziamenti assegnati e, infine, di nominare la commissione incaricata di predisporre l’elenco degli enti istanti e le valutazioni delle iniziative presentate. I contenuti saranno presentati al Consiglio Permanente degli Enti locali dal Presidente della Regione, martedì 20 giugno.

Il Governo regionale, preso atto delle richieste di acquisizione e di cessione di spazi finanziari per il 2017 nell’ambito dell’intesa regionale in materia di pareggio di bilancio per l’anno 2017, che mira al pieno utilizzo di tali spazi disponibili all’interno del sistema degli enti territoriali per consentire il rilancio degli investimenti, ha approvato di attribuire gli spazi finanziari ceduti dal Comune di Monjovet al Comune di Villeneuve per un importo di 80 mila euro. Lo schema di deliberazione sarà trasmesso al Consiglio permanente degli Enti locali per il parere.

La Giunta, nell’ambito delle celebrazioni per il 70° anniversario della Resistenza, della Liberazione e dell’Autonomia, ha approvato l’organizzazione della cerimonia in memoria di Giovanni Bassanesi e Camilla Restellini che avrà luogo l’11 luglio 2017 presso la sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale per una spesa stimata 12 mila euro.

Per la società Aeroporto Valle d’Aosta s.p.a., l’Esecutivo ha nominato Alma Negri e Antonio Pollano membri del Consiglio di Amministrazione, Gennaro De Martino sindaco effettivo e Alda Frand Genisot sindaco supplente del Collegio sindacale.

Per l’Istituto musicale pareggiato della Valle d’Aosta, la Giunta regionale ha nominato Maurizio Castiglioni, Davide Jaccod, Erik Lavevaz membri del Consiglio di Amministrazione e Francesco Pietro Cordone revisore dei conti. I poteri spettanti all’attuale Presidente dell’Istituto, Emanuela Lagnier, sono stati prorogati sino alla nomina del nuovo Presidente, che avverrà secondo i termini previsti dallo Statuto dell’Ente.

 

ATTIVITA’ PRODUTTIVE, ENERGIA, POLITICHE DEL LAVORO E AMBIENTE

La Giunta regionale ha approvato i Progetti integrati Divulgazione di buone pratiche  e Analisi tecniche  per l’Efficientamento energetico edifici pubblicinell’ambito del Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 (FESR), e i relativi finanziamenti per, rispettivamente, 73 mila e 225 mila euro. L’atto comprende lo schema di convenzione con l’attuatore dei progetti, identificato in Finaosta. 

Il Governo regionale ha approvato per l’anno 2017 il trasferimento annuale alla Camera valdostana delle imprese e delle professioni del finanziamento, dalla legge regionale 7/2002, di 540 mila euro.

 

OPERE PUBBLICHE, DIFESA DEL SUOLO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

 Il Governo regionale ha approvato l’elenco dei progetti ammissibili al finanziamento a valere sul Piano straordinario di investimento per i Comuni ai sensi della legge regionale 21 dicembre 2016, n. 24, come da prospetto, per una spesa complessiva di 2milioni 386mila euro:


Erano state presentate 59 domande, delle quali 19 amesse. vi è quindi una disponibilità residua di 600mila euro.

La Giunta regionale ha approvato il progetto preliminare dei lavori di restauro e manutenzione straordinaria del ponte storico sulla Strada regionale n. 23 al km 3+162 e la realizzazione di un percorso pedonale tra l’area di servizi in località Norat e Introd capoluogo. L’investimento previsto totale è di 2 milioni e 205 mila euro. I lavori inizieranno con gli interventi al ponte, già finanziati per 1 milione 490 mila euro.

 L’Esecutivo ha approvato il progetto esecutivo redatto dal gruppo interno regionale di progettazione, relativo ai lavori di drenaggio delle acque profonde della Frana del Mont de la Saxe e alla realizzazione di un sondaggio geognostico in comune di Courmayeur, per un importo complessivo di circa 504 mila euro. Grazie agli interventi effettuati negli anni 2014, 2015 e 2016, non vi sono stati ulteriori movimenti franosi.

 

 

SANITA’, SALUTE E POLITICHE SOCIALI

Il Governo regionale ha adottato in via definitiva, recependo alcune osservazioni espresse dal CPEL e prendendo atto del parere favorevole della V Commissione consiliare, il Piano di azione per il biennio 2017-2018 per la promozione e il sostegno del sistema dei servizi per la prima infanzia, erogando un acconto sui trasferimenti, per l’anno 2017, pari a euro 2milioni 629mila 480 euro da ripartire in proporzione ai posti autorizzati e finanziabili (642 posti di asilo nido e 102 posti di garderie d’enfance).

 

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, E TRASPORTI

Il Governo regionale ha stabilito che l’accertamento della conoscenza linguistica dei professionisti individuati ai sensi delle leggi regionali 1/2003, 2/1997 e 4/2004, indipendentemente dal fatto che riguardi un prerequisito di accesso ai corsi o al riconoscimento oppure una reale specializzazione linguistica, avvenga mediante verifica dei titoli di certificazione linguistica di cui al Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER). Le professioni interessate sono: Accompagnatore di turismo equestre, Maestro di mountain bike, Guida turistica, Accompagnatore turistico, Guida escursionistica naturalistica, Pisteur-secouriste, Direttore delle piste e Gestore di rifugi alpini.

Il riconoscimento automatico della conoscenza della lingua francese per coloro che siano risultati idonei a procedure selettive pubbliche regionali o siano in possesso di un titolo di istruzione adeguato, avviene mediante comparazione tra il livello di conoscenza posseduto sulla base di una tabella e il livello minimo da dimostrare per le singole professioni.

Non siamo in grado di allegare all'articolo, come nostra consuetudine, l'elenco delle delibere adottate poiché l'applicativo "Gestione Iter delibere" non funziona e la Segreteria di Giunta non è in grado di formalizzare gli atti adottati nella seduta.

StampaEmail

News

Una raccolta firme per un referendum consultivo contro la quotazione in borsa di Cva

Il Comitato Giù le mani dalle acque e da Cva commenta la recente decisione del Consiglio Valle di non stoppare la procedura di quotazione in borsa di cva.

Leggi tutto...

Comité fédéral UV sul l'alliance électorsle avec PD est Epav

Le Comité Fédéral de l’Union Valdôtaine est convoqué pour lundi 26 juin.

Leggi tutto...

Una mostra di Etto Margueret

Sarà inaugurata sabato 1° luglio, alle ore 18, al Castello di Bosses, la mostra del pittore valdostano Etto Margueret dal titolo Vitalità e colore, accompagnata dalle ceramiche di Chantal Godio.

Leggi tutto...

Dipingere le maschere del carnevale a Bard

Il primo luglio, a Bard ci sarà un'estemporanea di pittura con sfilata di maschere veneziane del gruppo MasquAoste di Aosta e alcune provenienti da Lugano. 

Leggi tutto...

Una norma di attuazione per aumentare l'autonomia tributaria

Foto Ufficio stampa RaVdA -
La Commissione paritetica Stato-Regione Valle d’Aosta si è riunita venrdi 23 giugno, presso il palazzo della Regione.

Leggi tutto...

Auser raccoglie fondi e viveri per le famiglie in difficoltà

L'Associazione Auser della Valle d'Aosta organizza, sabato, 24 giugno, una raccolta fondi e viveri a favore delle famiglie e delle persone in difficoltà della nostra Regione.

Leggi tutto...

Il portiere dell'Aygreville muore al Trofeo Città di Aosta

È stata una serata tragica quella di apertura del Trofeo Città di Aosta di calcio a 5, venerdì 23 giugno.

Leggi tutto...

Operativo il nuovo Consiglio d'amministrazione del Consorzio Pesca

Venerdì 23 giugno, si è tenuta la prima riunione del nuovo Consiglio di amministrazione del Consorzio regionale pesca, a seguito delle elezioni del 28 maggio.

Leggi tutto...

Continua la collaborazione fra Celva e Avapa contro il randagismo

Foto palermo.blogsicilia.it -
Il CELVA e l’Association valdôtaine pour la protection des animaux hanno stipulato una nuova convenzione per la predisposizione e la messa a disposizione dei Comuni della Valle d'Aosta di un servizio di cattura, mantenimento e custodia di cani vaganti, per favorire il controllo del randagismo sul territorio regionale.

Leggi tutto...

Michal Korta fotografa Gressoney

Foto swiatobrazu.pl -

Highsight - Fotografia ad alta quota è il progetto fotografico che porta a Gressoney-Saint-Jean due fotografi di caratura internazionale per raccontare, attraverso il loro obbiettivo e senza limiti di interpretazione, l'ambiente, l'architettura e il capitale umano di una valle che vanta un'importante tradizione fotografica.

Leggi tutto...

CVA: gestione ripartita fra tre direzioni

Compagnia valdostana delle acque ha definito la propria nuova struttura societaria, nell'intento di migliorare il proprio assetto organizzativo con una tripartizione delle competenze.

Leggi tutto...

A Valtournenche un Consiglio comunale lungo e teso

Per il sindaco Deborah Camaschella “la politica deve dare indirizzi, non perdersi in tecnicismi”. Per le minoranze “persa ogni fiducia, la macchina amministrativa è allo sbando”.

Leggi tutto...

Quasi 2 milioni di euro di avanzo d'amministrazione a Gressan

Foto di Moreno Vignolini -
I lavori del Consiglio comunale di Gressan, giovedì 22 giugno si sono aperti con il sindaco che ha reso noto all’assemblea l’adozione della delibera della Giunta dell'Unité des Communes valdôtaines du Mont-Émilius che prevede la sperimentazione della distribuzione di sacchetti identificabili all'utenza privata per la raccolta de rifiuto indifferenziato.

Leggi tutto...

Norbiato entra in Pour notre Vallée

Foto consiglio.vda.it -
Carlo Norbiato ha ufficializzato il proprio ingresso nel gruppo Pour notre Vallée-area civica in Consiglio Valle.

Leggi tutto...

St-Chistophe: 45 giorni per presentare osservazioni al Pud per La Cure

Il Consiglio comunale di Saint-Christophe si è riunito giovedì 22 giugno e, in apertura dei lavori,ha adottato (con l’astensione della minoranza) il Piano urbanistico di dettaglio di iniziativa pubblica concernente la zona La Cure.

Leggi tutto...

Apicella vince il Concorso fotografico della Fondation Grand Paradis

Welcome to the jungle
Si è concluso con un verdetto unanime della giuria il XII concorso fotografico realizzato da Fondation Grand Paradis, quest’anno intitolato Animali in scena.

Leggi tutto...

Conclusa la settima edizione di "Ti dico un libro"

Foto Consiglio Valle -
Si è conclusa la settima edizione del progetto Ti dico un libro, il teatro va a scuola, curato dalla Compagnia Replicante Teatro e sostenuto dal Consiglio Valle.

Leggi tutto...

Convocato il Consiglio comunale di Champdepraz

Il Consiglio comunale di Champdepraz è convocato per le ore 20 di mercoledì 28 giugno, con cinque punti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...

L'Altra VdA: che brutta legge elettorale

L'Altra VdA, il cui esponente in Consiglio Valle, Andrea Padovani, ha votato contro la riforma della legge elettorale esprime la propria valutazione rispetto alla riforma.

Leggi tutto...

Marguerettaz: una legge per inserire la guida alpina fra i mestieri usuranti

Il deputato Rudi Marguerettaz ha depositato una proposta di legge per riconoscere la professione di guida alpina come attività particolarmente usurante.

Leggi tutto...

www.bobine.tv è una testata registrata presso il Tribunale di Aosta con n. 5/10 reg. stampa
Licenza Siae n. 2403/I/2396
Editore: A.V.I. PRESSE S.R.L.
Direttore: Laura Agostino
Redazione e pubblicità:
tel. e fax +39 0165 235612
email info@bobine.tv

Un progetto a cura di: A.V.I. PRESSE S.r.l.

Sede legale ed operativa:
Via Torino n. 18 - 11100 Aosta (AO)
C.F. 00190360073 - P.I. 00190360073
Iscritta CCIAA di Aosta n. 00190360073
Capitale sociale Euro 10.400,00 i.v.

I link da altri siti alla prima pagina e alle pagine interne sono vietati senza il consenso scritto dell'editore.
I diritti relativi a testi, immagini, file audio e video sono di proprietà dell'editore. La riproduzione (anche a uso personale) è vietata senza il consenso scritto dell'editore. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché accompagnate dall'indicazione della fonte "www.bobine.tv".

 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information