fbpx
Scrivici su Whatsapp

Lévêque-Perron-Rollandin: assolti perché il fatto non sussiste

All'epoca dei fatti, nel 2015, Augusto Rollandin era presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta, Ego Perron era assessore al Bilancio e Massimo Lévêque era in predicato per diventare presidente del Consiglio d'Amministrazione di Finaosta.L'accusa, rappresentata dal sostituto procuratore Luca Ceccanti, sosteneva che Rollandin e Perron avessero fornito informazioni in relazione al bando per la nomina del presidente di Finaosta a Lévêque anteriormente…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.