fbpx

Bobine

Concluse, a Charvensod, le celebrazioni per il centenario della prima Guerra mondiale

Sabato 29 dicembre, a Charvensod, è stato presentato il cortometraggio Là-bas, au front.

Per la regia di Alessandro Stevanon su sceneggiatura della compagnia teatrale Digourdì (in collaborazione con Chiara Bernardi, Ronny Borbey e Giancarlo Telloli) e con interpreti Jordy Bollon, André Comé, Paolo Cima Sander e Sophie Comé, il video è ispirato a fatti realmente accaduti e liberamente tratto dal romanzo Gène e gli altri di Giancarlo Telloli.
Oltre 200 persone hanno risposto all’invito e la presentazione si è svolta nella sala BCC Gressan, offerta dall’Amministrazione di Gressan.
Nel suo intervento, il sindaco Ronny Borbey ha spiegato: “Nel 2015 la nostra Amministrazione ha iniziato un percorso di ricerca nell’ambito del centenario della Prima guerra mondiale. Volevamo ricordare i nostri compaesani partiti al fronte per combattere una guerra assurda, nella quale nulla rientrava nella normalità quotidiana a cui all’epoca la popolazione era abituata. Nemmeno la lingua era normale. A complicare infatti la situazione, già di per se non facile, si aggiungeva la difficoltà linguistica: i soldati parlavano comunemente i dialetti e l’italiano, lingua ufficiale sulla carta, non lo era però nei fatti. Nel 2015, dunque, una mostra è stata allestita in Municipio, per mostrare i volti dei soldati che hanno combattuto e di quelli che non sono tornati. Il piazzale antistante la chiesa è stato poi intitolato ai soldati delle due guerre mondiali. Nel 2016, è iniziata un’analisi più attenta dei documenti, dei fogli matricolari, dei documenti conservati nell’archivio comunale, con l’intento di creare un fondo relativo alla Grande guerra. Quei dati, quelle informazioni sono diventate parte di un racconto che, partendo da fatti reali, facesse emozionare ma, nello stesso tempo, riflettere. È nato così il romanzo Gène e gli altri: la storia di Eugène Lucianaz, il più giovane soldato di Charvensod, classe 1899. E poi siamo arrivati al cortometraggio odierno”.
La presidente dei Digourdì Marlène Jorrioz ha evidenziato il fatto che, sebbene il motto della compagnia teatrale sia “voglia di ridere e di far ridere”, in questo caso si sono cimentati con una narrazione tragica, che li ha avvicinati alla storia del loro paese e li ha fatti riflettere sul non senso della violenza e della guerra.
Alessandro Stevanon ha detto che, con la regia, ha girato il mondo ma lavori come questo, legati alla storia locale, sono quelli che danno una grande soddisfazione perché narrano storie vere, interpretate da attori che le sentono perché fanno parte del loro attaccamento al territorio.
Giancarlo Telloli ha sottolineato come da una ricerca storica si sia arrivati a un libro e a un cortometraggio, strumenti per raccontare la storia in modo più emozionale.

Pin It

Video Recenti

Passa in Commissione (con il voto determinante di Rete civica, il disegno di legge per trasfromare in strumento...

Category: Home
Views: 145
 

Tre alpinisti soccorsi sulla Grivola

L'elisoccorso è intervenuto nella serata di lunedì 24 giugno, per il recupero di tre alpinisti 50 metri sotto la vetta della Grivola (3.900 metri).

Leggi tutto...

Cerca negli articoli

 

Convocato il Consiglio comunale di Aosta

È convocato per martedì 25, mercoledì 26 e giovedì 27 giugno il Consiglio comunale di Aosta: 35 i punti all'ordine del giorno, molti dedicati all'emergenza sicurezza al Quartiere Cogne.

Leggi tutto...

Cerca nei Video

 

Convocato il Consiglio comunale di Saint-Nicolas

Martedì 25 giugno, alle ore 20.30, è convocato il Consiglio comunale di Saint-Nicolas: undici i punti previsti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

La sanità valdostana è più cara della media nazionale

Il Tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti regionali della Sezione autonomie della Corte dei Conti ha analizzato i risultati della gestione finanziaria dei servizi sanitari regionali, per l’esercizio 2017.

Leggi tutto...
 

M5S-Cva: è scontro sull'approvazione del Bilancio 2018

Martedì 2 luglio, il Consiglio regionale della Valle d'Aosta è convocato in seduta straordinaria, su richiesta di un quinto dei consiglieri, per parlare di Cva.

Leggi tutto...
 

Settore immobiliare in VdA, l'Osservatorio dipinge un quadro sconfortante

Nella mattinata di lunedì 24 giugno si è tenuta, nella sede aostana di Confindustria, la presentazione della relazione dell'Osservatorio Immobiliare Valdostano del 2019 da parte di Angelo Aresu, presidente valdostano della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionisti e Roberto Nale, vicepresidente e tesoriere.

Leggi tutto...
 

Separazioni e tutela dei minori, un convegno al CSV

Venerdì 21 giugno si è tenuto al Centro Servizi per il Volontariato, al 19 di via Xavier de Maistre, il convegno Valle d'Aosta: nelle separazioni siamo tutti responsabili di pregiudizi e danni ai minori, organizzato dall'associazione Genitori separati per la Tutela dei Minori.

Leggi tutto...
 

Lega e Mouv' contrari al ddl sui 48 milioni dati da Finaosta al Casino

Al termine dei lavori della seconda Commissione del Consiglio Valle, Lega e Mouv' hanno spiegato perché sono contrari che i 48 milioni di finanziamento dati da Finaosta al Casino siano trasformati in strumento finanziario partecipativo.

Leggi tutto...
 

Il passato e il presente di Nus in una mostra fotografica

S’intitola Nus ieri e oggi la mostra fotografica permanente che il Comune di Nus inaugurerà sabato 29 giugno, alle ore 17, in Municipio.

Leggi tutto...
 

Famille à la montagne, a Morgex




Nell’ambito del progetto Famille à la montagne entre nature et culture, due gli appuntamenti previsti per fine giugno




Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Montjovet

Giovedì 27 giugno, alle ore 18.30, si riunirà il Consiglio comunale di Montjovet: l'ordine del giorno della seduta prevede otto punti.

Leggi tutto...
 

La gestione della crisi deve tornare ai partiti

Sino a giovedì 20 giugno, la gestione della crisi politica aperta dall'uscita dlla maggiornza di Claudio Restano era stata lasciata in capo al presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta Antonio Fosson, con un mandato esplorativo.

Leggi tutto...
 

Milleret: sono gli autonomisti a dover tener fede ai loro principi

Il leader del movimento Pays d'Aoste Souverain risponde agli autonomisti, che hanno chiesto agli indipendentisti di tener fede ai loro principi.

Leggi tutto...
 

Vigneti eroici e storici: c'è l'intesa per la salvaguardia

La Conferenza Stato-Regioni ha raggiunto l’intesa sul decreto concernente la salvaguardia dei vigneti eroici o storici.

Leggi tutto...
 

600mila euro per gli agriturismi valdostani

Giovedì 20 giugno, riapre il bando per la presentazione delle domande per ottenere contributi finalizzati all’avvio o allo sviluppo di attività agrituristiche, a valere sul Programma di sviluppo rurale della Valle d’Aosta 2014/20.

Leggi tutto...
 

Riapertura estiva delle miniere di Cogne

Dai primi di giugno sono aperte per la stagione estiva le miniere di Cogne: sarà possibile visitarle fino a ottobre, su prenotazione e con una guida abilitata; le partenze, tutti i giorni tranne il lunedì, alle ore 13.30 dalla Costa del Pino, per una durata complessiva di circa due ore

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Valtournenche

Mercoledì 26 giugno, alle ore 17.30, è convocato il Consiglio comunale di Valtournenche: sei i punti previsti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Etroubles

Lunedì 1 luglio è convocato, alle ore 9, il Consiglio comunale di Etroubles; sette i punti previsti all'ordine del giorno della seduta.

Leggi tutto...
 

Il rap per il volontariato: una serata con gli artisti valdostani alla Cittadella

Sabato 29 giugno, alle ore 21, alla Cittadella dei Giovani si svolgerà l'evento Il rap x il volontariato, nell'ambito delle celebrazioni per il ventennale di attività del Centro Servizi per il Volontariato della Valle d'Aosta.

Leggi tutto...
 

Percussioni e ospiti d'eccellenza al Pulsation Festival a Pont-Saint-Martin

Dal 30 giugno al 6 luglio si svolgerà a Pont-Saint-Martin Pulsation Festival, rassegna di concerti organizzata dall'associazione culturale Modus.

Leggi tutto...
 

37a edizione del Rencountro di S-Alpen

Si è svolta dal 13 al 16 giugno 2019 a Saint-Christophe la 37a edizione del Rencountro di S-Alpeun nell’area verde comunale di Senin-Croux. Durante la manifestazione, come consuetudine, si sono potute degustare specialità culinarie, musica e danze di tutti i tipi spaziando tra musica tradizionale, musica dal vivo, discoteca e ballo liscio.

Leggi tutto...
 

Rising Star, l'evento di orientamento di UniVdA, al Forte di Bard

il 25 e 26 giugno 2019 presso il Forte di Bard si svolgerà Rising Star, l’evento di orientamento proposto dall'Università della Valle d'Aosta ad alcuni studenti delle scuole superiori valdostane con l’obiettivo di offrire un’esperienza di progettazione creativa a stretto contatto con i docenti dell’Università della Valle d’Aosta e con il mondo delle imprese.

Leggi tutto...
 

Nuovo sistema informatico al laboratorio analisi

Il Laboratorio analisi dell’Ospedale di Aosta Parini si è dotato di un nuovo sistema informativo (Laboratory Information System – LIS).

Leggi tutto...
 

Musei da vivere in giugno

Il Museo archeologico regionale e il parco archeologico Saint-Martin-de-Corléans propongono, in giugno, alcuni appuntamenti inseriti nella rassegna Musei da vivere.

Leggi tutto...
 

Celtica avrà un'apertura ad Aosta

Il Bosco del Peuterey in Val Veny, ai piedi del Monte Bianco, a 1.500 metri di altitudine, dal 4 al 7 luglio, farà da sfondo alla 23a edizione di Celtica Valle d'Aosta, organizzata dall’associazione culturale Clan Mor Arth – Clan della
Grande Orsa.

Leggi tutto...
 

Piccoli giornalisti ai piedi del Monte Bianco

Da quest’anno e fino al 2021, gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dell’Istituto Valdigne Mont-Blanc di Courmayeur e di Morgex vanno a lezione di educazione ai media e giornalismo.

Leggi tutto...
 

Challand-Saint-Victor inaugurerà la nuova Éco-Salle

Sabato 29 giugno, alle ore 17.30, si svolgerà l'inaugurazione della nuova Éco-Salle sita nelle adiacenze del Municipio, in frazione Ville n. 218.

Leggi tutto...
 

Incontri informativi all’Univda

L'Università della Valle d'Aosta ha programmato tre incontri di presentazione dell’offerta formativa per l'anno accademico 2019/2020.

Leggi tutto...

Video più visti

Prosegue la trattativa guidata da Antonio Fosson con Rete civica per arrivare alla definizione di un progetto di...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 256

La meditazione del Vangelo domenicale con il pastore valdese Paolo Ribet

Category: Religione
Views: 220

Il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica della Valle d'Aosta si è riunito mercoledì 19 giugno,...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 216

La registrazione integrale della conferenza stampa svoltasi, alla Questura di Aosta, sulla rapina al minimarket di via...

Category: Cronaca
Views: 214

Login Form