fbpx

Bobine

Separazioni e tutela dei minori, un convegno al CSV

Venerdì 21 giugno si è tenuto al Centro Servizi per il Volontariato, al 19 di via Xavier de Maistre, il convegno Valle d'Aosta: nelle separazioni siamo tutti responsabili di pregiudizi e danni ai minori, organizzato dall'associazione Genitori separati per la Tutela dei Minori.

Venerdì 21 giugno si è tenuto al Centro Servizi per il Volontariato, al 19 di via Xavier de Maistre, il convegno Valle d'Aosta: nelle separazioni siamo tutti responsabili di pregiudizi e danni ai minori, organizzato dall'associazione Genitori separati per la Tutela dei Minori.

L’evento, durante il quale si è svolta anche la tavola rotonda dal titolo La tutela dei minori nelle separazioni in Valle d’Aosta, ha chiuso un primo ciclo di incontri pubblici svoltisi nei mesi scorsi ad Aosta con la partecipazione di esperti di diritto di famiglia e diritto amministrativo. Gli incontri erano stati sollecitati in passato proprio da genitori separati, di solito dei padri, che oltre a dover affrontare il trauma della separazione, in moltissimi casi si sentono impotenti di fronte a obblighi giudiziali che li rendono deboli dal punto di vista economico ma, soprattutto, dal punto di vista morale.

Durante la prima parte dei lavori del convegno, sono intervenuti Ubaldo Valentini e Marina Vergoni, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’associazione Genitori separati per la Tutela dei Minori, l’avvocato esperto di diritto amministrativo e diritto minorile, Gerardo Spira di Agropoli, l’avvocato Francesco Valentini, anch’egli esperto in diritto di famiglia, e il consigliere regionale Roberto Cognetta (Mouv) che lunedì 17 giugno ha depositato alla presidenza del Consiglio una proposta di regolamento regionale sul procedimento amministrativo e il diritto di accesso agli atti riguardanti i servizi sociali in presenza di minori con genitori separati.

Ubaldo Valentini ha più volte posto l’accento sul fatto che bisogna riflettere sulla mala giustizia e sull’arroganza e prepotenza dei servizi sociali che non possono essere delegati dal tribunale a prendere provvedimenti e per conto dei giudici. Non è tollerabile che i servizi sociali impediscano ai genitori separati di accedere ai fascicoli dei propri figli, che non permettano la registrazione dei colloqui tra genitori e figli e, invocando la legge sulla privacy rendono impossibile il contradditorio nelle aule del tribunale.

Marina Vergoni ha più volte posto l’accento sul fatto che i servizi sociali, come i giudici, dovrebbero mettersi una mano sul cuore e una sulla coscienza, perché un bambino o un ragazzo in età di adolescenza, ha bisogno di affetto e non di vivere la guerra tra i genitori.

L’avvocato Gerardo Spira ha parlato della necessità di un regolamento per fermare prepotenze e abusi dei servizi sociali e ha più volte affermato che le istituzioni non rispettano i principi dettati in modo unitario dal legislatore. La V alle d’Aosta è una regione a Statuto speciale, deve seguire e rispettare le leggi statali, perché fa parte dello Stato italiano. Il tema delle separazioni in Valle d’Aosta è complicato e c’è molta confusione. Per forza di cose l’amministrazione regionale dovrà fissare delle regole e dei termini. E non va dimenticato che un cittadino ha il diritto di porre domande al tribunale perché ha il diritto di conoscere tempi e modi di un procedimento giudiziale che lo riguardano.

Anche l’avvocato Francesco Valentini ha spiegato che gli assistenti sociali non possono uscire dal loro mandato o incarico di relazionare sulle soluzioni per l’affido dei figli nelle separazioni. C’è bisogno di arrivare a definire una direttiva regionale che obblighi la comunicazione ad ambedue i genitori i finanziamenti elargiti ai minori figli di separati e alla famiglia locataria. Occorre, quindi, predisporre controlli pubblici seri, strutturati con personale capace e indipendente, sulla gestione dei contributi pubblici da concedere.

Spunti di riflessione sono emersi durante la tavola rotonda alla quale hanno partecipato con le loro testimonianze due padri separati, Eugenio Greco e William Perron, l’avvocato Spira, i consiglieri regionali Roberto Cognetta (Mouv), Andrea Manfrin (capogruppo Lega), Manuela Nasso (M5S), Claudio Restano (Gruppo misto).

Pin It

Video Recenti

La Cogne acciai speciale emette un prestito obbligazionario quotato alla borsa italiana. Per due terzi è stato...

Category: Home
Views: 170

La registrazione della cerimonia con la quale, martedì 25 lìgiugno 2019, la Guardia di Finanza ha...

Category: Home
Views: 370
 

Il Quartiere Cogne infiamma il Consiglio comunale di Aosta

Protagonista della seduta programmatica del Consiglio comunale di Aosta di martedì 24 giugno, è stato  il Quartiere Cogne.

Leggi tutto...
 

Monte Bianco: troppi parapendisti rallentano il soccorso

Il soccorso alpino é decollato, nel pomeriggio di mercoledì 26 giugno, verso il Monte Bianco, a seguito dellla comunicazione della gendarmeria di Chamonix per il recupero di un parapendista.

Leggi tutto...

Cerca negli articoli

 

Attivato il piano anticaldo

È stato attivato il Piano regionale di Sorveglianza e di risposta verso gli effetti sulla salute di ondate di calore anomalo.

Leggi tutto...

Cerca nei Video

 

Pollein: il gestore del campeggio ricorre contro la sentenza

Il Consiglio comunale di Pollein si è riunito lunedì 24 giugno e, in apertura, sono stati letti e approvati i verbali della seduta precedente.

Leggi tutto...
 

Châteaux en musique: dieci concerti per dieci castelli

Martedì 25 giugno, alle ore 18, è stata inaugurata la tredicesima edizione della rassegna Châteaux en musique che vedrà dieci castelli valdostani ospitare altrettanti concerti di musica classica.

Leggi tutto...
 

Prometeo 2218: al Giacosa va in scena il rapporto fra l'uomo e la scienza

Mercoledì 26 giugno, alle ore 21, al Teatro Giacosa di Aosta, al 15 di via Xavier de Maistre andrà in scena la pièce Prometeo 2218 della compagnia Nuovababette Teatro: uno spettacolo che indaga il sentimento antiscientifico a partire dal mito di Prometeo, il titano benefattore degli uomini.

Leggi tutto...
 

Valdigne vuole essere Comunità europea dello Sport

Procede l’iter per la candidatura della Comunità della Valle del Monte Bianco (composta dai Comuni di Courmayeur, La Salle, La Thuile, Morgex e Pré-Saint-Didier) a Comunità europea dello sport – ACES per il 2021.

Leggi tutto...
 

Occupazione: riprende la spesa dei fondi europei

Martedì 25 giugno, si è riunito il Comitato di Sorveglianza del Programma Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione FSE 2014/20 della Valle d’Aosta.

Leggi tutto...
 

Identificato il cadavere di via Lexert

Martedì 25 giungo è stato dato un nome al cadavere trovato, giovedì 20 giugno, nello scantinato della casa Giachetti.

Leggi tutto...
 

La Lega perde Addario ma non si stupisce

Alessandra Addario lascia il gruppo della Lega nel Consiglio comunale di Aosta per passare nel gruppo misto di minoranza; la scelta ufficializzata nel corso della seduta pomeridiana di martedì 25 giugno.

Leggi tutto...
 

Tre alpinisti soccorsi sulla Grivola

L'elisoccorso è intervenuto nella serata di lunedì 24 giugno, per il recupero di tre alpinisti 50 metri sotto la vetta della Grivola (3.900 metri).

Leggi tutto...
 

Separazioni e tutela dei minori

Venerdì 21 giugno si è svolto il convegno Valle d'Aosta: nelle separazioni siamo tutti responsabili di pregiudizi e danni ai minori, organizzato dall'associazione Genitori separati per la Tutela dei Minori.

Leggi tutto...
 

Famille à la montagne, a Morgex

La Festa patronale del Pautex è fra gli eventi inseriti nel programma estivo di Morgex, predisposto nell’ambito del progetto Famille à la montagne entre nature et culture.



Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio Valle

Il Consiglio regionale è convocato in sessione straordinaria e a seguire in ordinaria a partire da martedì 2 luglio, dalle ore 15.00, fino a giovedì 4 luglio 2019.

Leggi tutto...
 

Il passato e il presente di Nus in una mostra fotografica

S’intitola Nus ieri e oggi la mostra fotografica permanente che il Comune di Nus inaugurerà sabato 29 giugno, alle ore 17, in Municipio.

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Montjovet

Giovedì 27 giugno, alle ore 18.30, si riunirà il Consiglio comunale di Montjovet: l'ordine del giorno della seduta prevede otto punti.

Leggi tutto...
 

La gestione della crisi deve tornare ai partiti

Sino a giovedì 20 giugno, la gestione della crisi politica aperta dall'uscita dlla maggiornza di Claudio Restano era stata lasciata in capo al presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta Antonio Fosson, con un mandato esplorativo.

Leggi tutto...
 

Milleret: sono gli autonomisti a dover tener fede ai loro principi

Il leader del movimento Pays d'Aoste Souverain risponde agli autonomisti, che hanno chiesto agli indipendentisti di tener fede ai loro principi.

Leggi tutto...
 

Vigneti eroici e storici: c'è l'intesa per la salvaguardia

La Conferenza Stato-Regioni ha raggiunto l’intesa sul decreto concernente la salvaguardia dei vigneti eroici o storici.

Leggi tutto...
 

600mila euro per gli agriturismi valdostani

Giovedì 20 giugno, riapre il bando per la presentazione delle domande per ottenere contributi finalizzati all’avvio o allo sviluppo di attività agrituristiche, a valere sul Programma di sviluppo rurale della Valle d’Aosta 2014/20.

Leggi tutto...
 

Riapertura estiva delle miniere di Cogne

Dai primi di giugno sono aperte per la stagione estiva le miniere di Cogne: sarà possibile visitarle fino a ottobre, su prenotazione e con una guida abilitata; le partenze, tutti i giorni tranne il lunedì, alle ore 13.30 dalla Costa del Pino, per una durata complessiva di circa due ore

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Etroubles

Lunedì 1 luglio è convocato, alle ore 9, il Consiglio comunale di Etroubles; sette i punti previsti all'ordine del giorno della seduta.

Leggi tutto...
 

Il rap per il volontariato: una serata con gli artisti valdostani alla Cittadella

Sabato 29 giugno, alle ore 21, alla Cittadella dei Giovani si svolgerà l'evento Il rap x il volontariato, nell'ambito delle celebrazioni per il ventennale di attività del Centro Servizi per il Volontariato della Valle d'Aosta.

Leggi tutto...
 

Percussioni e ospiti d'eccellenza al Pulsation Festival a Pont-Saint-Martin

Dal 30 giugno al 6 luglio si svolgerà a Pont-Saint-Martin Pulsation Festival, rassegna di concerti organizzata dall'associazione culturale Modus.

Leggi tutto...
 

Nuovo sistema informatico al laboratorio analisi

Il Laboratorio analisi dell’Ospedale di Aosta Parini si è dotato di un nuovo sistema informativo (Laboratory Information System – LIS).

Leggi tutto...
 

Musei da vivere in giugno

Il Museo archeologico regionale e il parco archeologico Saint-Martin-de-Corléans propongono, in giugno, alcuni appuntamenti inseriti nella rassegna Musei da vivere.

Leggi tutto...
 

Celtica avrà un'apertura ad Aosta

Il Bosco del Peuterey in Val Veny, ai piedi del Monte Bianco, a 1.500 metri di altitudine, dal 4 al 7 luglio, farà da sfondo alla 23a edizione di Celtica Valle d'Aosta, organizzata dall’associazione culturale Clan Mor Arth – Clan della
Grande Orsa.

Leggi tutto...
 

Piccoli giornalisti ai piedi del Monte Bianco

Da quest’anno e fino al 2021, gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dell’Istituto Valdigne Mont-Blanc di Courmayeur e di Morgex vanno a lezione di educazione ai media e giornalismo.

Leggi tutto...
 

Challand-Saint-Victor inaugurerà la nuova Éco-Salle

Sabato 29 giugno, alle ore 17.30, si svolgerà l'inaugurazione della nuova Éco-Salle sita nelle adiacenze del Municipio, in frazione Ville n. 218.

Leggi tutto...
 

Incontri informativi all’Univda

L'Università della Valle d'Aosta ha programmato tre incontri di presentazione dell’offerta formativa per l'anno accademico 2019/2020.

Leggi tutto...

Annunci di Lavoro

Video più visti

La registrazione della cerimonia con la quale, martedì 25 lìgiugno 2019, la Guardia di Finanza ha...

Category: Home
Views: 370

Prosegue la trattativa guidata da Antonio Fosson con Rete civica per arrivare alla definizione di un progetto di...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 257

Passa in Commissione (con il voto determinante di Rete civica, il disegno di legge per trasfromare in strumento...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 222

Il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica della Valle d'Aosta si è riunito mercoledì 19 giugno,...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 221

Login Form