Bobine

St-Pierre non surroga Carcea e scende del 93% negli investimenti

 

Il Consiglio comunale di Saint-Pierre, martedì 5 febbraio, si è riunito per la prima volta dopo il terremoto generato dall’indagine Geenna.

La vicenda Carcea non offusca l’Amministrazione 
E questo è infatti stato il tema di apertura, poiché il sindaco ha proposto l’iscrizione all’ordine del giorno una specifica risoluzione. Voto unanime per l’iscrizione è sul testo, preventivamente concordato: “Appreso, in data 23 gennaio 2019, dell’arresto di diversi soggetti, tra cui alcuni esponenti politici, per ipotesi di reato legate all’associazione per delinquere di stampo mafioso; preso atto con sgomento e i fatti contestati vedono coinvolta Monica Carcea, assessora alla programmazione, finanze e patrimonio; considerato che la presunzione di non colpevolezza è un valore assoluto come affermato dall’art. 27, comma 2 della Costituzione italiana il Consiglio comunale dichiara di non aver mai avvertito comportamenti criminosi che possano aver influito sulla funzioni amministrative del Comune; dichiara l’estraneità di questa Amministrazione comunale da qualsiasi organizzazione criminosa; esprime la massima fiducia nei confronti dell’operato della magistratura”. 
Alessia Favre, capogruppo di opposizione, ha affermato che “il garantismo è alla base di ogni nostro pensiero. Non ci è piaciuto come la situazione è stata gestita, anche a livello mediatico. L’azione amministrativa è prioritaria e abbiamo fiducia totale negli uffici e nel segretario comunale per un’azione che mai abbiamo visto offuscata”. 
Nell’ambito delle proprie comunicazioni, Paolo Lavy ha ricordato di aver revocato le deleghe a Monica Carcea e la sua nomina quale rappresentante nel Consiglio d infettivo della ProLoco. Nel tardo pomeriggio dello stesso 1 febbraio sono pervenute, tramite il suo avvocato difensore, le dimissioni irrevocabili da consigliere e assessore. È stata dunque avviata la procedura di surrogazione ma i primi due esclusi non hanno dato la loro disponibilità. Lavy ha dunque annunciato che sarà contattato Gianluca Saccagni, per verificare la sua disponibilità. Il sindaco ha infine annunciato che, con proprio decreto, lunedì 4 febbraio ha nominato Elena Ida Negro assessore alle Politiche sociali, mentre conserverà le competenze che erano in capo a Carcea. 
Il comandante della stazione Carabinieri, accompagnato da alcuni militari, ha assistito a questa parte di adunanza consiliare, durata meno di dieci minuti.

 

Approvato il Prgc
I lavori sono proseguiti con l’approvazione della variante sostanziale al Piano regolatore, che è stato approvato con l’astensione della minoranza, che si è detta non convinta delle scelte messe in campo nel documento. 

Approvato il Bilancio 2019/21
Il documento pareggia sulla cifra di circa 5,3 milioni, con un decremento nelle entrate del 14,68%. 4.067.000 euro di spese correnti (aumentate del 4%) e 163mila euro di spese per investimenti (scese del 93%). Gli investimenti sono destinati sostanzialmente alle manutenzioni. L’indebitamento, ha segnalato il revisore dei conti, è del 3,28%, che ha suggerito di accantonare gli oneri che deriveranno dal rinnovo dei contratti di lavoro del personale dipendente. 
La minoranza si è astenuta: “Abbiamo rilevato un decremento elevato nelle spese per la cultura - ha detto Cinzia Joris -. Riteniamo ciò sia legato all’assenza della bibliotecaria. Questo è il finale quasi obbligato della scelta della passata Amministrazione, quando si è deciso che il ruolo di aiuto bibliotecario fosse svolto da qualcuno privo delle necessarie competenze. Ci stupiamo fortemente che con tutti gli svantaggi che l’associazionismo con Sarre ha comportato, l’unico vero vantaggio non sia stato sfruttato e l’associazione per la Biblioteca non sia stata messa in atto. Le risorse per la Commissione Biblioteca sono però stanziate ma non vediamo i motivi per mantenerla in assenza della Biblioteca stessa. Ci aspettiamo le dimissioni del presidente, Nadia Gned, che ha anche rifiutato l’ingresso in Consiglio comunale, pur avendo assunto un impegno con gli elettori quattro anni fa”. Andrea Sapegno ha chiesto di illustrare meglio le modifiche sulla struttura del calcolo della Tari. Sono dovute al diverso meccanismo messo in atto dal Sub-Ato fra le Unité Grand Paradis e Valdigne propedeutiche all’adozione della tariffazione puntuale, ha risposto il sindaco. Spiegazioni che non hanno convinto l’opposizione che, rispetto alle tariffe Tari, Tasi, Imu e Irpef si è astenuta, come su Tosap e imposta di pubblicità. Voto contrario in relazione alla determinazione delle indennità per amministratori e consiglieri. La minoranza ha tuttavia apprezzato il tentativo di maggior confronto, anche se non di condivisione si può parlare, nel rispetto dei rispettivi ruoli. 
Mai avuto dubbi sul lavoro fatto da Carcea in tutti questi anni - ha concluso Joris -. Che ha lavorato molto anche alla predisposizione di questo bilancio, risolvendo inoltre una serie di problemi annosi e liquidando compensi sospensione da anni”. “Questo non è il bilanciodi Carcea - ha replicato Lavy - ma quello di tutta la Giunta, che ci lavora da novembre”.

Pin It

Video Recenti

Martedì 19 febbraio è stato presentato il protocollo d'intesa che consente alla Questura di Aosta di...

Category: Home
Views: 120

La consigliere Manuela Nasso ha annunciato su Facebook il suo voto a favore del processo a Matteo Salvini, Andrea...

Category: Home
Views: 207
 

Convocato il Consiglio comunale di Aosta

Il Consiglio comunale della città di Aosta è  convocato per mercoledì 20 febbraio, dalle ore 9, e per giovedì 21 febbraio, con 43 punti iscritti all'ordine del giorno, sette dei quali rientrante nella seduta deliberativa e 36 in quella programmatica. 

Leggi tutto...

Cerca negli articoli

 

Convocato il Consiglio comunale di Brissogne

Il Consiglio comunale di Brissogne è convocato per mercoledì 20 febbraio, alle ore 17.30, con 14 punti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

La Saison Culturelle presenta Shakespeare

Martedì 19 febbraio e mercoledì 20 febbraio alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, lo spettacolo teatrale Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare adattamento e regia Massimiliano Bruno con Stefano Fresi, Violante Placido e Paolo Ruffini.

Leggi tutto...

Cerca nei Video

La carne valdostana piace ma bisogna incentivarne il consumo

Grazie al cofinanziamento del Progetto Interreg Italia Svizzera Eat Biodiversity (La biodiversità nel piatto attraverso le carni bovine autoctone), del quale l'Association régionale des éleveurs valdôtains è capofila, un complesso di azioni promozionale della carne valdostana sarà realizzato, nel corso del 2019.

Leggi tutto...
 

Il Consiglio Valle approva la riforma della legge elettorale

Nella seduta del 19 febbraio, con 33 voti a favore e un voto contrario (ADU-VdA), il Consiglio Valle ha approvato un testo di legge in materia di elezioni del Consiglio regionale.

Leggi tutto...
 

Autonomisti verso l'apparentamento

Nuovo incontro, lunedì 18 febbraio, dell'Associazione 4.0 con i partiti autonomisti per arrivare alla definizione di una candidatura per le elezioni europee del 26 maggio.

Leggi tutto...
 

Incendio boschivo a Moron

A partire dalle ore 14 di martedì 19 febbraio, il Corpo forestale, il Nucleo antincendio del Corpo forestale, i Vigili del fuoco volontari ed effettivi hanno lavorato per domare un incendio boschivo a Moron (Saint-Vincent).

Leggi tutto...
 

I lavori del Consiglio Valle del 19 febbraio

I lavori del Consiglio Valle, martedì 19 febbraio, si sono aperti con le comunicazioni del presidente.

Leggi tutto...
 

Nuovi Istruttori forestali per la Valle d'Aosta

Sono stati consegnati, a Torino, gli attestati di Istruttore in abbattimento e allestimento e di Istruttore in esbosco terrestre ai valdostani Tiziano Borettaz, Mauro Camosso, Aldo Payn ed Edi Saluard.

Leggi tutto...

Situazione patrimoniale dei titolari di cariche direttive

È possibile consultare il Supplemento al Bollettino, predisposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, contenente i dati relativi alla situazione patrimoniale delll’anno 2017 dei titolari di cariche direttive di enti, Istituti e Società.

Leggi tutto...
 

Fénis secondo Comune VdA collegato alla Questura

Martedì 19 febbraio, nel corso di una conferenza stampa del questore della Valle d’Aosta, è stato annunciato l’avvio della collaborazione fra la Questura e i Comuni valdostani per la federazione dei sistemi di videosorveglianza.

Leggi tutto...
 

Mercoledì l'incarico per l'autopsia sul corpo della 13enne francese morta a Cogne

Il sostituto procuratore Carlo introvigne assegnerà, mercoledì 20 febbraio, l'incarico al medico legale per l'effettuazione dell'autopstia sul corpo della 13enne di Nantes morta, lunedì 18 febbraio, sulle piste di Cogne,

Leggi tutto...
 

Vigili del fuoco: aperte le interlocuzioni con Roma

Nell’ambito della riunione del Consiglio Valle di martedì 19 febbraio, si è parlato del referendum dei Vigili del fuoco. 

Leggi tutto...
 

Nevediversa, la Campagna invernale di Legambiente

Quest'anno le escursioni di Legambiente - al ritmo lento delle ciaspole o degli sci da fondo - si svolgeranno nel Vallone di San Grato, a Vetan e nel Vallone di Sort.

Leggi tutto...
 

Approfondimento sul tema delle associazioni fondiarie

Sabato 23 febbraio, dalle ore 9, alla sala congressi del Comune di Saint-Vincent, ci sarà un pubblico confronto sul tema Verso le associazioni fondiarie e consorzi forestali in Valle d’Aosta.

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Saint-Marcel

Il Consiglio comunale di Saint-Marcel è convocato per le ore 17 di giovedì 21 febbraio, con otto punti all’ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

La questione migranti vista da Stefano Catone

Sabato 23 febbraio, alle ore 20.45, nella sala biblioteca di Hônesi svolgerà  l’incontro Accogliere bene accogliere meglio, sul tema dei migranti e delle esperienze di accoglienza in Italia e in Valle d'Aosta.

Leggi tutto...
 

Ipnosi medica e percorsi curativi

Lunedì 25 febbraio, alle ore 20.30, nella sala conferenze della Biblioteca Regionale di Aosta, avrà luogo la conferenza Ipnosi medica tenuta dal dottore Nicola di Francesco.

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Arvier

Il Consiglio comunale di Arvier è convocato per le ore 18 di venerdì 22 febbraio, con undici punti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di Sarre

Il Consiglio comunale di Sarre è convocato per le ore 17 di giovedì 21 febbraio, con diciassette punti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

Un viaggio nello humor e nella satira

Giovedì 21 febbraio, alle ore 17, al Centro Saint-Bénin di Aosta, si terrà un incontro con Claudio Mellana, umorista ed esperto di satira; Gianpaolo Caprettini, già docente di Semiologia all’Università degli Studi di Torino e Paolo della Bella, disegnatore satirico e autore del libro Uno sguardo profondo. Viaggio nello humor e nella satira.

Leggi tutto...
 

Un libro sulla genitorialità dei bimbi adottati

L’Associazione di volontariato Genitori Adottivi per esempio Agape organizza, ad Aosta, sabato 23 febbraio, dalle ore 16.30 alle 19, presso la sala conferenze della Biblioteca regionale , la presentazione del libro Un’altra immagine di me: adulti adottati oggi genitori: un percorso di narrazione.

Leggi tutto...
 

Ciaspolata per Emergency

Il Gruppo Emergency Aosta organizza, per domenica 3 marzo, una Ciaspolata solidale nel Parco del Mont Avic.

Leggi tutto...
 

Agricoltore sbalzato dal trattore a Montjovet

Nel corso della serata di giovedì 14 febbraio, il 118 è intervenuto a Montjovet per un incidente con trattore.

Leggi tutto...
 

Carnevale dei Bimbi a St-Christophe

La Biblioteca di Saint-Christophe organizza il Carnevale dei Bimbi, nel Padiglione del Carnevale di Sorreley, in località Champapon.

Leggi tutto...
 

Libera in assemblea

All'Espace Populaire di Aosta, venerdì 22 febbraio, alle ore 18, si riunisce  l'assemblea ordinaria di Libera Valle d'Aosta.

Leggi tutto...
 

Officina della vita indipendente

Per crescere un bambino ci vuole un intero villaggio è il titolo dell’incontro di presentazione dell’Officina della Vita indipendente.

Leggi tutto...
 

Mafia, gli appuntamenti di Libera Valle d'Aosta

Libera Valle d'Aosta organizza tre serate di approfondimento in preparazione a giovedì 21 marzo: XXIV giornata della Memoria e dell'Impegno nei confronti delle vittime innocenti delle mafie.

Leggi tutto...
 

Donne contro la mafia, ad Aosta lo spettacolo della Compagnia del bivacco

Pi amuri – Ballata per fiori innamorati. Storie di donne contro la mafia è lo spettacolo che sarà proposto alla Cittadella dei Giovani di Aosta, sabato 23 febbraio alle ore 21.

Leggi tutto...
 

Carnevale a Morgex

Per festeggiare il Carnevale 2019 (abbracciando l’intero periodo che le varie tradizioni individuano), un ricco calendario di proposte è stato predisposto nell’ambito del progetto Famille à la montagne entre nature et culture, a Morgex.




Leggi tutto...
 

Storie di scialpinismo in Valle d'Aosta

Tre nuovi appuntamenti per il ciclo Le guide raccontano … al Café-Librairie et des Guides-Culture Alpine et Francophonia di Aosta.

Leggi tutto...
 

Corsi di marketing gratuiti per agricoltori

Da fine febbraio a inizio aprile sono previsti, all’Institut Innocent Manzetti di Aosta, un seminario e due workshop sul tema Prospettive di mercato dei prodotti agroalimentari, marketing - promozione e valorizzazione di prodotti agricoli, certificazione, differenziazione dell’offerta.

Leggi tutto...
 

Rinviato il concerto Omaggio a Charles Aznavour alla Saison Culturelle

La 5ª edizione del Talk in musica prodotto dall’Associazione Pourparler Aosta, che quest’anno vede come ospiti Gino Paoli e Danilo Rea, è posticipata a martedì 26 febbraio per motivi di salute dell’artista Gino Paoli.


 

Leggi tutto...
 

Durante i lavori alla Mongiovetta, autostrada gratis

Proseguono i lavori di ripristino della pendice prospiciente la Strada statale 26, nel comune di Montjovet.

Leggi tutto...
 

Poesia e gastronomia a Fénis

La Biblioteca intercomunale di Saint-Marcel, Nus e Fénis propone per venerdì 22 febbraio, alle ore 20.30, nel Salone Tsanté de Bouva a Fénis, una serata intitolata Sapori di…versi, il gusto delle cose belle e buone nelle parole dei poeti e nelle produzioni dei produttori del territorio.

Leggi tutto...
 

A Valtournenche, quattro appuntamenti di Nati per leggere

La Biblioteca di Valtournenche organizza una serie di incontri di promozione della lettura ad alta voce per bambini accompagnati dai parenti.

Leggi tutto...
 

Colleteral damages: eventi collaterali

Nell'ambito della mostra fotografica Ugo Lucio Borga. Collateral damages, in corso al Museo Archeologico Regionale di Aosta, sono in programma due iniziative.

Leggi tutto...
 

I film di febbraio e marzo della Saison culturelle

Nei mesi di febbraio e marzo prosegue la progammazione della rassegna Il giro del mondo in cinquanta film, organizzata nell’ambito della Saison Culturelle, al Théâtre de la Ville di Aosta:

Leggi tutto...

Video più visti

Il Ccs Cogne, per scongiurare la chiusura del Palazzo che - secondo una perizia tecnica - verserebbe in condizioni...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 520

Il presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta afferma di non voler scendere in polemica rispetto al referendum...

Category: Economia e Lavoro
Views: 307

Il presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta spiega chi sarà insignito, domenica 24 febbraio, in...

Category: Cultura
Views: 235

La meditazione del Vangelo domenicale con il pastore valdese Paolo Ribet

Category: Religione
Views: 235

Login Form

 

Come presentare la domanda per il reddito di cittadinanza

Come funziona il reddito di cittadinanza e come si devono presentare le domande?

Leggi tutto...
 

Un concorso fotografico per i 30 anni del Mont Avic

L’Ente Parco Naturale Mont Avic, in occasione delle celebrazioni del trentennale della sua istituzione, organizza un concorso internazionale di fotografia naturalistica a premi denominato avic30photocontest.

Leggi tutto...
 

Michieletto vince per la 12a volta consecutiva

Nella trasfera a Monza, Martine Michieletto vince per la dodicesima volta consecutiva.

Leggi tutto...
 

Incidente stradale a Villefranche

Intorno alle ore 7 di lunedì 18 febbraio, un'auto ha impattato frontalmente con il guard rail all'innesto est di Villefranche, a Quart.

Leggi tutto...
 

Verrayes accusato di voler far cassa con i VeloOk

Numerosi automobilisti valdostani che percorrono la Strada Statale 26 e atraversano l'abitato di Champagne stanno ricevendo multe comminate nel corso del mese di novembre 2018.

Leggi tutto...
 

612mila euro da Roma per le scuole valdostane, ma una resta fuori

Nell'ambito del decreto che stanzia 114 milioni di euro per gli adeguamenti antincendio il 2.267 scuole italiane, un finanziamento è previsto anche per gli interventi in Valle d'Aosta.

Leggi tutto...
 

Nouvelle édition du concours des dix mots

L’Alliance française de la Vallée d’Aoste lance l'appel à projets Dis-moi dix mots sous toutes les formes: arabesque, composer, coquille, cursif/-ive, gribouillis, logogramme, phylactère, rébus, signe, tracé.

Leggi tutto...