fbpx

Bobine

Il manifesto d'intenti di Front valdôtain

Foto di Gianfranco Zanata -

Venerdì 12 aprile è stato presentato Front valdôtain, il movimento di centro destra che si pone sullo scenario valdostano con lo slogan #avantitutta.

Questo il manifesto d'intenti:

Mettere in campo idee e realizzare azioni che possano rendere migliore la nostra terra - di origine o di adozione - nell'ambito di un'Italia federale e di un'Europa delle regioni, dando compiutamente slancio a quella politica tra la gente e per la gente capace di dare voce ai territori e alle comunità che quei territori li vivono e li abitano;
Lavorare alla creazione di una zona franca d'impresa sul territorio regionale;
Promuovere e sostenere politiche attive in favore del popolo delle cosiddette 'partite Iva';
Accelerare l’insieme dei processi di educazione all’imprenditorialità e al lavoro, integrando compiutamente territori e imprese nella filiera formativa, allo scopo di accrescere il potenziale dei diversi settori produttivi, massimizzandone competitività e innovazione, attingendo anche e soprattutto a fondi europei dedicati;
Salvaguardare - valorizzandole in chiave moderna - le nostre specificità garanti- te a livello statutario, affinché l'Autonomia della nostra Regione possa essere adattata alle nuove richieste e alle nuove esigenze dettate dai tempi che cambia- no, e possa essere di nuovo percepita come patrimonio fondamentale di tutti i valdostani;
Promuovere una riforma della legge elettorale per il rinnovo del Consiglio Valle più rispondente a esigenze di governabilità e stabilità politica, che preveda innanzitutto l'elezione diretta del Presidente della Regione;
Affrontare seriamente - con determinazione e senza demagogia - la questione morale, in particolare con riferimento a chi ricopre cariche pubbliche apicali, a qualsiasi livello;
Promuovere le condizioni utili - attualizzandole necessariamente - al potenzia- mento di un contesto bi-plurilingue nella nostra regione, partendo dalla pari dignità riconosciuta dal nostro Statuto speciale alla lingua italiana e alla lingua francese;
Potenziare i servizi socio-sanitari e socio-assistenziali garantiti a livello territoriale, perché soltanto una montagna che non si chiude ai servizi di prossimità può essere una montagna realmente vivibile e fonte di opportunità e di sviluppo;
Promuovere una seria politica in favore delle famiglie, in particolare in favore delle mamme lavoratrici e dei papà lavoratori, attraverso lo studio di specifiche misure che possano rendere il più possibile compiuto il tema della conciliazione lavoro-famiglia;
Potenziare l'offerta turistica della nostra regione - destagionalizzandola - puntando su ambiente, sport, cultura, enogastronomia e tradizioni, incentivando la nascita di partnership di azione tra pubblico e privato, anche e soprattutto in te- ma di gestione di beni di proprietà pubblica e di un'infrastrutturazione che deve essere rispettosa del territorio e del paesaggio;
Rimettere al centro dell'azione politica valdostana il mondo agricolo, concepito non solo come settore a sé stante, ma anche come funzionale al mantenimento in ordine del territorio e come mezzo attraverso il quale poter promuovere le cosiddette 'terre alte', anche a fini turistico-culturali;
Mettere in campo ogni azione utile alla riduzione delle tariffe autostradali sulle due tratte valdostane, nell'ambito di una revisione complessiva del quadro economico-finanziario di gestione delle relative concessioni;
Revisionare il piano di trasporto pubblico su gomma al fine di renderlo maggiormente confacente alle esigenze avanzate dalle comunità presenti sul nostro territorio, ponendolo in perfetta sinergia con il servizio garantito dalla linea ferroviaria nel fondo Valle, che a sua volta va il più possibile e al più presto efficientata;
Analizzare lo stato di avanzamento delle cosiddette 'grandi opere' già avviate sul territorio, nell'ambito di un quadro generale di azione volto all'adattamento e all'eventuale revisione dei progetti e delle relative finalità degli interventi alla luce dei mutamenti di contesto sopraggiunti oggigiorno;
Promuovere politiche attive a tutela e salvaguardia del nostro meraviglioso territorio e della risorsa idrica che lo caratterizza, anche alla luce dell'annoso fenomeno dei cambiamenti climatici;
Tutelare e promuovere al meglio le produzioni valdostane di eccellenza attraverso la valorizzazione e il potenziamento della conoscibilità del 'made in Vallée d'Aoste';
Sensibilizzare i portatori di interesse al fine di introdurre delle Classes de sport all'interno dell'offerta formativa delle diverse istituzioni scolastiche regionali, nell'ambito delle quali i ragazzi possano coniugare al meglio scuola e sport, non necessariamente inteso soltanto come la pratica di discipline invernali;
Sburocratizzare l'attività della pubblica amministrazione, semplificandola il più possibile, così da poter migliorare la vita di tutti i giorni dei cittadini;
Sostenere attivamente le associazioni di volontariato che operano con spirito solidaristico sul territorio a favore delle fasce più deboli e delle persone che si trovano momentaneamente in difficoltà.

Pin It

Video Recenti

La meditazione sul Vangelo domenicale con il Pastore valdese Paolo Ribet

Category: Home
Views: 57

Sciopero degli studenti a favore dell'ambienteanche venerdì 24 maggio. Ad Aosta, il raduno è stato in...

Category: Home
Views: 122

enrico formento Dojot illustra i risulatati dell'Ufficio del Difensore civico e Garante dei deternuti della Valle...

Category: Home
Views: 101
 

Mercatino del libro usato alla Salvadori

La Biblioteca regionale Bruno Salvadori di Aosta propone l’edizione primaverile del Mercatino del libro usato, che si svolgerà da giovedì 23 a sabato 25 maggio, con orario continuato dalle 9 alle 19.


 

Leggi tutto...

Cerca negli articoli

 

Una giornata dedicata al Pedibus a Verrès

Sabato 25 maggio, a Verrès, Gruppo Pedibus e l’associazione culturale Verrès per tutti organizzano una giornata di approfondimento dedicata ai servizi di accompagnamento a piedi denominata: Il Pedibus: Uno strumento di comunità tra gioco e impegno.

Leggi tutto...

Cerca nei Video

 

Liceo artistico: Flash mob e scenografie per La Donna dell'Anno

Sabato 25 maggio, alle ore 12, ad Aosta, in piazza Roncas, un centinaio di ragazzi e ragazze del Liceo artistico di Aosta saranno impegnati in un flash mob, ovvero in un'azione performativa, su musica e testo, ispirata al tema del Premio internazionale Donna dell'Anno: la resilienza.

Leggi tutto...
 

L'Unione europea al Giro d'Italia

Un camper dell'Unione europea sta seguendo la carovana del Giro d'Italia per promuovere la conoscenza della propria politici di sviluppo a favore dei territori, raccontando ciò che con il cofinanziamento europeo è stato realizzato nei luoghi attraversati.

Leggi tutto...
 

Taccuino elettorale: gli appuntamenti della campagna per le Europee

Questi gli appuntamenti sul territorio con le varie forze politiche che parteciperanno alle elezioni europee del 26 maggio.

Leggi tutto...
 

Inviata ai creditori del Casino la relazione del Commissario giudiziale

Tutti coloro che vantano crediti nei confronti della Casino de la Vallée SpA hanno ricevuto la relazione del Commissario nominato dal Tribunale di Aosta nell'ambito della procedura di concordato in continuità aziendale.

Leggi tutto...
 

BCC in perdita per il secondo anno

280 i soci presenti all’Assemblea ordinaria di venerdì 24 maggio della Banca di Credito Cooperativo valdostana, che ha approvato il bilancio di esercizio 2018.

Leggi tutto...
 

È sconto sul manifesto Per non mangiarsi il futuro

La Federazione italiana pubblici esercizi-Fipe ha pubblicato il manifesto Per non mangiarsi il futuro, al quale aderisce anche la Valle d'Aosta. Un manifesto contesto dalla piattaforma Home restaurant Hotel e dai suoi aderenti.

Leggi tutto...

Courmayeur si promuove con un link sbagliato

Courmayeur ha avviato la propria campagna promozionale 2019 pubblicando e distribuendo un pieghevole che sintetizza gli appuntamenti in calendario.

Leggi tutto...
 

Les autonomiste visent à un congrès fédératif avant fin 2019

La veille des élections européennes, Union valdôtaine, Union valdôtaine progressiste, Alpe, Stella Alpina et Epav réaffirment leur désir de convoquer, avant fin 2019, un congrès fédératif.

Leggi tutto...
 

È morto Don Riccardo Quey

Nel primo pomeriggio di venerdì 24 maggio, presso l’Ospedale di Aosta, è deceduto don Riccardo Giuseppe Quey.

Leggi tutto...
 

Un dirigente del Consiglio Valle supera a pieni voti la valutazione di performance

L'Ufficio di Presidenza del Consiglio Valle ha approvato la valutazione della performance individuale del proprio personale dirigente nel corso del 2018.

Leggi tutto...
 

De Fabiani testimonial della Valle d'Aosta turistica

Sono 39 le delibere adottate dalle Regione autonoma Valle d'Aosta nel corso della riunione di venerdì 24 maggio.

Leggi tutto...
 

Politiche europee di sviluppo protagoniste in Valle d'Aosta

Due appuntamenti hanno visto protagoniste le politiche di sviluppo regionale a cofinanziamento europeo: il 21 maggio si è riunito il Forum partenariale, il 23 maggio il Consiglio valle si è riunito in sessione europea.

Leggi tutto...
 

Masullo referente Federcuochi area Nord

Gianluca Masullo, presidente dei Cuochi della Valle d'Aosta, ha ricevuto mandato di coordinare l’Area Nord di Federcuochi per i prossimi quattro anni.

Leggi tutto...
 

Una serata sulla flavescenza dorata

Martedì 28 maggio, alle ore 20.30, presso il salone comunale di Arnad (al piano terra del Municipio), si terrà una serata informativa sulle misure di prevenzione e di lotta da attuare per limitare la diffusione della flavescenza dorata della vite nelle zone focolaio.

Leggi tutto...
 

Giornata del sollievo 2019

Domenica 26 maggio si svolgerà la 19a Giornata del Sollievo, istituita nel 2001 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.


 

Leggi tutto...
 

Convocato il Consiglio comunale di La Magdeleine

Il Consiglio comunale di La Magdeleine è  convocato per le ore 20.30 di mercoledì 29 maggio, con cinque punti all'ordine del giorno.

Leggi tutto...
 

Nove nuovi cavalieri della Repubblica

In occasione delle celebrazioni per il 73° anniversario della proclamazione della Repubblica, domenica 2 giugno si svolgerà la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.


 

Leggi tutto...
 

Le Concour Cerlogne par images

Le luned' 27 mai, à 17h,dans la salle de la Bibliothèque Salvadori d'Aoste, sara inaugurée l'exposition photographique Concours Cerlogne!.

Leggi tutto...
 

Una serata sull'affido condiviso paritario

Mercoledì, 29 maggio ,alle ore 20.30, ad Aosta presso il CSV, si svolgerà il terzo incontro Parliamo di diritto di famiglia con l’avvocato Francesco Valentini che tratterà il tema: L’affido condiviso paritario è un diritto, non un reato.

Leggi tutto...
 

Il CSV dedica la propria sala conferenze a Paola Cattelino

Giovedì 30 maggio, alle 17, infatti, presso la sede del CSV di Aosta, si svolgerà l’intitolazione della sala conferenze a Paola Cattelino, scomparsa nel novembre 2017, che ha dedicato la sua vita all’impegno sui temi dell’informazione e della costruzione di servizi e di risposte per le persone con disabilità.

Leggi tutto...
 

Elezioni europee 2019

Domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle ore 23, si svolgeranno le operazioni per il rinnovo dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia.

Leggi tutto...
 

Saint-Christophe: à la découverte de nos Bourgs

Samedi 1er juin se tiendra, à l'initiative de l'administration et de la bibliothèque communale de Saint-Christophe, la manifestation À la découverte de nos bourgs : Maximian de Sorreley, à partir de 15h. 

Leggi tutto...
 

A Châtillon il settimo trofeo Attilio Rolando

Sabato 25 e domenica 26 maggio, al campo sportivo Ernest Brunod di Châtillon, avrò luogo il settimo Trofeo Conseil régional - Memorial Attilio Rolando, torneo calcistico dedicato alla categoria veterani.

Leggi tutto...
 

UniVda: ritorna il ciclo di lunch seminar

L’Università della Valle d’Aosta propone, anche quest’anno, un ciclo di lunch seminar, gli incontri organizzati nell’orario del pranzo (dalle ore 13.30 alle ore 14.30) e durante i quali è offerto ai presenti uno spuntino leggero.

Leggi tutto...
 

Elezioni europee: i servizi del Comune di Aosta

Domenica 26 maggio, il Comune di Aosta offrirà dei servizi in occasione delle elezioni europee: rilascio carte di identità, trasporto delle persone con difficoltà di deambulazione o non vedenti ai seggi, emissione di duplicati in caso di smarrimento della tessera elettorale.

Leggi tutto...
 

Il festival Castelli in Giallo a Saint-Pierre

Domenica 26 maggio alle ore 17, il castello Sarriod de la Tour di Saint-Pierre ospiterà uno fra gli eventi inseriti nella prima edizione della rassegna Castelli in giallo, letture in giallo nei castelli piemontesi, organizzata dall'Associazione Castelli Aperti.

Leggi tutto...
 

Celtica avrà un'apertura ad Aosta

Il Bosco del Peuterey in Val Veny, ai piedi del Monte Bianco, a 1.500 metri di altitudine, dal 4 al 7 luglio, farà da sfondo alla 23a edizione di Celtica Valle d'Aosta, organizzata dall’associazione culturale Clan Mor Arth – Clan della
Grande Orsa.

Leggi tutto...
 

Cittadella dei Giovani: una settimana fra musica e teatro

Quattro appuntamenti, due concerti e due rappresentazioni teatrali, nella settimana dal 20 al 26 maggio, alla Cittadella dei Giovani ad Aosta.

Leggi tutto...
 

Piccoli giornalisti ai piedi del Monte Bianco

Da quest’anno e fino al 2021, gli alunni delle scuole secondarie di primo grado dell’Istituto Valdigne Mont-Blanc di Courmayeur e di Morgex vanno a lezione di educazione ai media e giornalismo.

Leggi tutto...
 

Norbiato espone a Charvensod

Nell’ambito della rassegna Artisti in Comune, nel Municipio di Charvensod sono esposte le opere fotografiche di Alberto Norbiato.

Leggi tutto...
 

Musei da vivere in maggio

Il Museo archeologico regionale di Aosta propone una serie di appuntamenti per il mese di maggio, nella rassegna Musei da vivere.

Leggi tutto...
 

Incontri informativi all’Univda

L'Università della Valle d'Aosta ha programmato tre incontri di presentazione dell’offerta formativa per l'anno accademico 2019/2020.

Leggi tutto...
 

Omeopatia : a maggio tre appuntamenti con l'Agrou

L'Agrou, associazione per la diffusione della cultura delle terapie complementari e delle discipline bio-naturali, organizza tre incontri presso la sala conferenze del CSV di Aosta, dedicati all'omeopatia.

Leggi tutto...
 

Musicastelle outdoor raddoppia

Sabato 22 giugno inizierà l’edizione 2019 della rassegna musicale Musicastelle outdoor.

Leggi tutto...
 

Le attività primaverili del Centro Anziani Verrès

Il Centro d'incontro per anziani Maison Roux - Péaquin di Verrès propone una serie di attività per la primavera 2019.

Leggi tutto...

Video più visti

La meditazione sul Vangelo domenicale con il Pastore valdese Paolo Ribet

Category: Religione
Views: 234

Secondo bilancio in perdita per la Fédération des Coopératives valdôtaines, che cerca nuovi...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 186

Un convegno sul tema "De l'entretien du territoire aux changements climatiques" per celebrare il 75°...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 170

Nel corso del Forum partenariale della Politica di sviluppo 2014/20, presentati i risultati di avanzamento e...

Category: Politica e Amministrazione
Views: 158

Login Form