Scrivici su Whatsapp

Consigliere regionale di parità della Regione autonoma Valle d’Aosta

Specifica: avviso per la designazione del Consigliere regionale di parità.

La domanda, sottoscritta dal candidato, deve essere presentata entro le ore 12,00 del 4 novembre 2021, trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’avviso sul Bollettino ufficiale della Regione, e deve essere trasmessa con una delle seguenti modalità:

a) a mano, mediante consegna alla Segreteria del Coordinatore del Dipartimento politiche del lavoro e della formazione, sito in Aosta, Piazza della Repubblica, 15. In tal caso, l’ufficio ricevente rilascia ricevuta di consegna all’interessato/a;

b) mediante lettera raccomandata A.R. inviata al seguente indirizzo: “Dipartimento politiche del lavoro e della formazione”, sito in Aosta, Piazza della Repubblica, 15, recante sul plico esterno la seguente dicitura “Presentazione di candidatura per la nomina a consigliere di parità”, corredata di copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore in corso di validità. Ai fini dell’ammissione farà fede in tal caso la data riportata sul timbro apposto dall’Ufficio postale incaricato per il recapito;

c) tramite PEC all’indirizzo politiche_lavoro@pec.regione.vda.it;

Per eventuali informazioni, è possibile rivolgersi alle responsabili dell’istruttoria:

Scadenza organismo: l’incarico avrà durata coincidente con la legislatura e terminerà nel 2025.

La modulistica per la presentazione delle candidature è disponibile al link: https://www.regione.vda.it/allegato.aspx?pk=89557

Leggi i dettagli.

© 2021 All rights reserved.