Scrivici su Whatsapp

Dora chiede la doppia preferenza di genere nella nuova legge elettorale regionale

L'associazione DORA – Donne in VdA auspica che la prevista revisione della legge elettorale regionale della Regione autonoma Valle d’Aosta sia l'occasione per introdurre la doppia preferenza di genere quale strumento indispensabile per dare attuazione al principio di parità di diritti iscritto nel dettato costituzionale. "La doppia preferenza di genere è prevista da una legge dello Stato volta a garantire…

  Paywall

Potrebbe interessarti:

© 2021 All rights reserved.