fbpx
Scrivici su Whatsapp

Salvi gli alpinisti bloccati tra le Rocce Nere e il Polluce

Gli alpinisti aveano riferito di essere in difficoltà a quota 3.800 metri, per aver perso la direzione, a causa delle condizioni meteo avverse: scarsa visibilità e temperature prossime a -15 gradi.Due erano riusciti a raggiungere autonomamente il Rifugio Guide di Ayas. Il gestore aveva infatti acceso i generatori di corrente e gli alpinisti erano riusciti a individuare la struttura grazie al rumore dei motori.Altri tre erano…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.