fbpx
Scrivici su Whatsapp

Scuolabus: la Grand Paradis scrive a Toninelli e Bussetti

Ciò significa che i Comuni non possono più sostenere la spesa per lo scuolabus che, da servizio a domanda individuale, diventa servizio pubblico locale e deve essere assicurato solo "su istanza di parte e dietro il pagamento di una quota di partecipazione diretta, senza nuovi o maggiori oneri per gli enti territoriali interessati".Scuolabus come rifiuti, dunque, a completo carico dei cittadini…

  Paywall

Potrebbe interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.