fbpx
Scrivici su Whatsapp

Nuovi punti luce a Saint-Barthélemy

Camillo Rosset ha presentato la mostra permanente allestita nella Sala consiliare e dedicata a mostrare come Nus sia cambiata nel tempo. Ha poi ringraziato Remo Cerise per aver gratuitamente restaurato gli oggetti del Museo etnografico di Mandolla, ora ospitati in Municipio. Ha ricordato che, venerdì 26 luglio, si deciderà se confermare lo svolgimento di Nus d’Antan per sabato 27 luglio…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.