fbpx
Scrivici su Whatsapp

Francesco Cassardo all’Ospedale di Aosta

Il paziente è stato preso in carico da una équipe del Centro di medicina di montagna dell’ospedale di Aosta, composta da esperti nelle patologie della montagna: un chirurgo vascolare, un neurologo e un anestesista rianimatore.“Oltre a diverse traumi, il paziente presenta congelamenti dovuti alla lunga permanenza in alta quota e alle temperature basse – spiega Davide Piccolo, medico chirurgo della reparto di Chirurgia…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 All rights reserved.