fbpx
Scrivici su Whatsapp

No allo stato d’emergenza per la frana Chiappetti

La Protezione civile nazionale non ha riconosciuto alla frana Chiappetti di Quincinetto lo stato di emergenza che aveva richiesto la Regione Piemonte. La decisione è stata giustificata con il fatto che la frana non è un fenomeno nuovo ma conosciuto da anni. Il riconoscimento dello stato di emergenza avrebbe consentito di imprimere una netta accelerazione alle procedure di affidamento delle…

  Paywall

Potrebbe interessarti:

Si sperimenta la procedura di emergenza per la frana Chiappetti

Si sperimenta la procedura di emergenza per la frana Chiappetti

Foto arpa.piemonte.it - Il Sistema di Protezione civile ha definito la procedura sperimentale per le fasi di allertamento, preallarme e allarme da attivare in relazione alla situazione della frana in località Chiappetti nel Comune di Quincinetto.
Leggi tutto

Apertura ridotta dell\'autostrada per rischio frana Chiappetti

Apertura ridotta dell'autostrada per rischio frana Chiappetti

Foto arpa.piemonte.it - Alle ore 16.47 di domenica 28 luglio, l'autostrada a A% è stata chiusa al traffico, in entrambi i sensi di marcia, fra Pont-Saint-Martin e Ivrea.
Leggi tutto

13 milioni di euro per mettere in sicurezza la frana di Quincinetto

13 milioni di euro per mettere in sicurezza la frana di Quincinetto

Foto Ufficio stampa RaVdA - Giovedì 4 luglio è stato firmato, a Quincinetto, il protocollo d'intesa per la migliore integrazione dei progetti e degli interventi per la riduzione dei rischi derivanti dal fenomeno franoso a monte della frazione Chiappetti.
Leggi tutto

Un tavolo tecnico per la frana di Quincinetto

Un tavolo tecnico per la frana di Quincinetto

Foto Ufficio stampa RaVdA - Si è svolta, martedì 2 luglio, nella sede della Prefettura di Torino, la riunione convocata per definire in modo coordinato la gestione degli interventi di mitigazione del fenomeno franoso situato in località Chiappetti nel Comune di Quincinetto.
Leggi tutto

© 2020 All rights reserved.