Scrivici su Whatsapp

Sottoscrivere lo strumento finanziario partecipativo del Casino non significa diventare socio

Tutto nasce da un post scritto dal consigliere regionale di Mouv' Roberto Cognetta sulla propria pagina Facebook: «Ricordate il famoso strumento partecipativo? Era quello approvato con legge in fretta e furia dalla banda del buco al casinò per cercare di salvarsi dai 48 milioni di debiti verso Finaosta che la Corte dei Conti potrebbe condannare a restituire. Ebbene, parrebbe che…

  Paywall

© 2022 All rights reserved.