fbpx
Scrivici su Whatsapp

Savt-Santé: Ausl ha deciso da sola sull’ambulatorio di Gignod

Il Savt-Santé interviene sulla vicenda che vede coinvolti gli abitanti della zona del Grand-Combin, cui potrebbe venire  a mancare il servizio svolto dall’ambulatorio di Sanità Pubblica.Quello che più preoccupa il Savt-Santé è il metodo adottato dall’Azienda. Non sono stati coinvolti, in questo “progetto di riduzione dei servizi territoriali”, né gli amministratori locali, né le organizzazioni sindacali. Umberto Nigra, segretario di…

  Paywall

© 2020 All rights reserved.