fbpx
Scrivici su Whatsapp

Deteneva illegalmente un cucciolo di capriolo

Il Corpo forestale della Valle d’Aosta, al termine di un’indagine aperta sulla base di alcune segnalazioni, ha provveduto al sequestro amministrativo di un cucciolo di capriolo, nato a maggio 2020, prelevato dal suo ambiente naturale e detenuto nei locali di un’abitazione privata in contrasto con la normativa nazionale e regionale in materia di fauna selvatica. L'autore del gesto, un residente…

  Paywall

© 2020 All rights reserved.