Scrivici su Whatsapp

Centralina di Oyace: patteggiano per corruzione sindaco e concessionario

Nel giugno 2020, sono stati accusati di corruzione per aver commesso in concorso un atto contrario ai doveri d'ufficio, il sindaco di Oyace, Remo Domaine e l'imprenditore Flavio Petitjacques (che era anche un assessore del Comune di Bionaz). L'8 giugno erano stati posti agli arresti domiciliari. L'accusa I fatti risalgono al 2016: Domaine, in relazione al progetto di realizzazione di…

  Paywall

© 2021 All rights reserved.