Scrivici su Whatsapp

Patente ritirata a un autista con il cronotachigrafo alterato

I dati relativi ai tempi di guida e di riposo, estrapolati dal cronotachigrafo digitale in dotazione al veicolo, mostravano incongruenze. In particolare, risultava che il veicolo sottoposto a controllo era fermo dalle ore 20:30 mentre in realtà era in movimento. Una verifica approfondita del veicolo ha consentito agli operatori di trovare un magnete in grado di interferire con le corrette…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 All rights reserved.