Scrivici su Whatsapp

No al fumo, De Fabiani ci mette la faccia

Alice Valle d’Aosta, quest’anno, ha scelto come oggetto della sua campagna una fra le cause principali dell’ictus cerebrale: il fumo. "Le persone che smettono di fumare hanno, dopo cinque anni, abbassato il rischio celebrovascolare ai livelli dei non fumatori. Una buona ragione per smettere, anche se sarebbe meglio non iniziare" ha esordito la presidente della Onlus Lorella Zani. "Nonostante siamo tutti al corrente dei…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 All rights reserved.