Scrivici su Whatsapp

La montagna come alternativa ai farmaci nella terapia psichiatrica

È avviato, nel 2018, dalla cooperativa L'Esprit à l'Envers, nell'ambito del Bando Vivo Meglio 2017, con la collaborazione del Dipartimento Salute Mentale dell'Azienda USL della Valle d'Aosta.“Per la prima volta abbiamo voluto sperimentare in ambito psichiatrico interventi rivolti a un target specifico, i giovani, proponendo attività che hanno un valore terapeutico come l’arrampicata sportiva e la montagna e con una…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 All rights reserved.