Scrivici su Whatsapp

La ex compagna temeva potesse ucciderla: arrestato

Nella giornata di lunedì 12 giugno, la Squadra Mobile di Aosta arrestato  un soggetto di origini calabresi, pluripregiudicato e senza fissa dimora, per il delitto di atti persecutori aggravato.In seguito all’interruzione della convivenza con la propria ex compagna, con condotte reiterate consistite in insulti, minacce di morte e pedinamenti, ha cagionato alla vittima un fondato timore per la propria incolumità…

  Paywall

© 2022 All rights reserved.