Scrivici su Whatsapp

Allarme bomba alla stazione: le impronte digitali potrebbero far riaprire il caso

Foto d’archivio bobine.tv - Intorno alle ore 14 del 18 aprile, era stato segnalato un possibile ordigno nelle toilette della stazione ferroviaria di Aosta.Gli artificieri avevano decretato che si trattava di un falso allarme poiché l’oggetto (ancorché collegato a fili elettrici) non conteneva esplosivo.Era tuttavia stato aperto un fascicolo presso la Procura della Repubblica di Aosta, per procurato allarme, assegnato…

  Paywall

© 2021 All rights reserved.