Scrivici su Whatsapp

Aggressione di Capodanno: sentenza il 5 luglio

  Il 31 dicembre 2017, Roberto Giovanni Bosisio era stato arrestato per aver aggredito, brandendo armi da taglio, un uomo e, a seguito dell'intervento delle Forze dell'ordine, due carabinieri. Dopo che la difesa aveva chiesto una perizia psichiatrica, da cui era emersa la capacità di intendere e volere dell'aostano, l'udienza di rito abbreviato era prevista per mercoledì 27 giugno. Il…

  Paywall

© 2021 All rights reserved.