Scrivici su Whatsapp

La variante inglese è arrivata in Valle d’Aosta

Scritto da bobine.tv

Lunedì 22 febbraio 2021, ha trovato conferma l’esistenza di un caso di “variante inglese” tra i tamponi positivi al Covid refertati domenica 21 febbraio. L’Azienda Usl della Valle d’Aosta comunica che sono in fase di invio all’Istituto Zooprofilattico di Torino alcuni tamponi positivi al Covid-19, con l’obiettivo di verificare la presenza di eventuali altre varianti.

  Paywall

Potrebbe interessarti:

© 2021 All rights reserved.