Scrivici su Whatsapp

Il progetto Autonomie per l’Europa va avanti

Erik Lavevaz, Giuliano Morelli, Roberto Cunéaz, Carlo Marzi e Marco Curighetti scrivono: "Domenica abbiamo perso.  Domenica abbiamo preso atto di un risultato che può essere interpretato solo come un incentivo a proseguire con tenacia e consapevolezza il lungo percorso intrapreso con 'Autonomie per l’Europa'. Marco Gheller è stato, con coraggio ed entusiasmo, il simbolo di quello che vorremmo tornare ad essere.…

  Paywall

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 All rights reserved.