fbpx
Scrivici su Whatsapp

Migliora la qualità dell’aria ma servono azioni strutturali

Nel mese di marzo 2020 si è assistito, anche in Valle d’Aosta, a una complessiva diminuzione dei valori di PM10 e biossido  di azoto, i due inquinanti  caratteristici dei mesi invernali. Poiché, nello stesso periodo, sono entrati in vigore i provvedimenti più restrittivi di limitazione degli spostamenti a seguito dell’emergenza Coronavirus, può risultare spontaneo pensare a un legame diretto  tra …

  Paywall

© 2020 All rights reserved.